Back to top
 

Petizione in difesa della Biblioteca Palatina e Galleria Nazionale

La recente riforma del Mibact che ha portato al “declassamento” di Biblioteca Palatina e Galleria Nazionale, con conseguente perdita delle rispettive dirigenze, ha suscitato numerose reazioni.

Un petizione è stata lanciata in difesa della Palatina e della Galleria Nazionale, e in pochissimi giorni hanno aderito oltre mille persone.

Come aderire

Numero di fax e indirizzo web
Per aderire inviare un fax alla Gazzetta di Parma al numero 0521225522 con la dicitura: «In difesa della Galleria e della Palatina a Parma» con firma.

Oppure

via web collegandosi alla piattaforma delle petizioni all’indirizzo

https://www.change.org/p/cittadini-di-parma-in-difesa-della-galleria-e-della-palatina-a-parma

Gli articoli relativi alla vicenda si possono ricercare tra il mese di dicembre 2014 e gennaio 2015 sul sito www.gazzettadiparma.it

La Biblioteca Palatina e la Galleria Nazionale sono gioielli di caratura internazionale che reclamano di essere valorizzati, e non declassati, perché raccontano la storia del legame tra arte, cultura e la storia di una città meravigliosa.

dr.ssa Caterina Silva
http://www.museobodoni.beniculturali.it
museobodoni@beniculturali.it

This post is also available in: Inglese Francese